Imposta e tassa di soggiorno a Jesolo per la stagione 2018

JesoloL’imposta di soggiorno a Jesolo è un'imposta che viene applicata a tutti gli ospiti che pernottano in una delle strutture ricettive di Jesolo in quanto riconosciuta come località turistica.
Le tariffe della tassa di soggiorno vengono applicate a tutti gli ospiti che alloggiano dal 1° marzo al 31 dicembre per un massimo di 10 pernottamenti consecutivi nella medesima struttura. Ogni gestore applica la tariffa in base alla tipologia di struttura ricettiva.

Tariffario dell’imposta di soggiorno 2018 a Jesolo

Strutture ricettive alberghiere: alberghi e residenze turistico-alberghiere classificate secondo i parametri stabiliti dalla Legge Regionale del Veneto:

  • 1 stella € 1,00;
  • 2 stelle € 1,00;
  • 3 stelle € 1,50;
  • 4 stelle € 2,50;
  • 5 stelle € 4,00.

Strutture ricettive complementari: alloggi turistici, case per vacanze, unità abitative ammobiliate ad uso turistico, bed & breakfast, agriturismo, alloggi, ostelli, case per ferie, attività ricettive in esercizi di ristorazione e residence, locazioni turistiche: € 1,00

Strutture ricettive all’aperto: campeggi e villaggi turistici, campeggi di transito, classificati secondo la normativa della Regione Veneto:

  • 1 stella € 0,60;
  • 2 stelle € 0,80;
  • 3 stelle € 1,00;
  • 4 stelle € 1,50;
  • 5 stelle € 2,00.

Strutture ricettive all’aperto: marina resort € 1,00

Si ricorda che la tariffa si intende a persona per notte.

 

Come si effettua il pagamento della tassa di soggiorno?

Il pagamento dell’imposta di soggiorno deve avvenire entro la fine della vacanza a Jesolo. Viene rilasciata un’attestazione di pagamento dal gestore della struttura prima della partenza attraverso una di queste tre modalità:

  • fattura/ricevuta;
  • bolletta prodotta dal sistema telematico comunale;
  • apposito bollettario cartaceo rilasciato dal comune di Jesolo.

Sono esenti:

  • i minori fino al compimento del decimo anno di età;
  • le persone che assistono i degenti ricoverati presso strutture sanitarie del territorio di competenza dell’ASL 4 Veneto orientale;
  • i portatori di handicap e le persone non autosufficienti con certificato medico, compreso accompagnatore;
  • le persone sottoposte a dialisi presso le strutture sanitarie del territorio di competenza dell’ASL 4 Veneto Orientale;
  • tutti gli appartenenti alla polizia di Stato e locale, alle altre forze armate e ai vigili del fuoco che soggiornano per esigenze di servizio;
  • coloro che alloggiano nelle strutture ricettive per far fronte a finalità strettamente istituzionali, turistiche e sociali del Comune di Jesolo;
  • i volontari che offrono il proprio servizio in città, in occasioni di eventi e manifestazioni o per emergenze ambientali;
  • gli autisti di pullman e accompagnatori turistici che prestano servizio di assistenza a gruppi organizzati. L’esenzione viene applicata ad ogni autista e accompagnatore ogni venti partecipanti che alloggiano nella stessa struttura ricettiva, salvo situazioni eccezionali in cui giustificano il pernottamento in altre strutture.

Per avere maggiori informazioni sulla normativa vigente, fare riferimento al regolamento del Comune di Jesolo.

Ricerca offerte